Descrizione Progetto

LE GROTTE DELLA MEMORIA

Si tratta di una rievocazione con un valore simbolico, tante sono le grotte di quest’area utilizzate dagli abitanti della zona oltre a quella del Farneto in cui si svolge il nostro evento. Un momento di storia ricostruito che coinvolge il pubblico con lo scopo di legare la memoria degli uomini alla memoria dei luoghi: queste suggestive Grotte offrono un salto naturale nel tempo e sono ancora pregne del vissuto di quei momenti. Le grotte hanno una valenza propria, naturalistica, e di studio dell’ambiente, e come testimoni di fatti storici reali diventano anche oggetto di memorie del territorio bolognese.

Un ringraziamento a Squezzoom Bottega che ha messo a disposizione il video Fino a quando la Guerra non sarà passata con testimonianze di persone che hanno vissuto come rifugiati dentro le grotte.

MASSIMO 20 POSTI DISPONIBILI – PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA al 3492970142 –

Si consigliano scarpe comode (meglio se antisdrucciolo) e giacca o pile (in grotta ci sono 10 gradi).

Ritrovo alla CASA DEL FANTINI: entrata parco Grotte del Farneto via Carlo Jussi 171 San Lazzaro di Savena.

Inizio itinerario ore 16.00. Occorre arrivare alle ore 15.45: verranno distribuiti i caschetti di sicurezza con luce incorporata.

Altri Spettacoli